Combattere la cellulite con la talassoterapia: i benefici

Ecco quali sono gli effetti benefici della talassoterapia, e come agisce per combattere la cellulite!

cellulite talassoterapia


Combattere la cellulite, talassoterapia - In vista dell’estate, la nostra attenzione è tutta rivolta al problema della cellulite, un problema che viene messo irrimediabilmente in primo piano, nello stesso istante in cui scegliamo quale costume da bagno indossare. Ma come fare a combattere questo antiestetico difetto? Ne abbiamo parlato più volte: per eliminare la pelle a buccia d’arancia è innanzitutto importante agire per tempo, mangiare bene, bere molta acqua, fare attività fisica regolarmente ed evitare fumo, alcolici e cibi pieni di grassi e assolutamente inutili per il nostro benessere.

Fatta questa premessa, esistono naturalmente dei trattamenti che potrebbero aiutarci a combattere ed eliminare la cellulite, e fra questi troviamo la talassoterapia, un trattamento che ha origini molto antiche, e che combina l’azione del sole, dello iodio, delle alghe e dell’acqua salata, che insieme possono contribuire a migliorare sensibilmente l’aspetto della nostra pelle, ma non solo!

Tale tecnica aiuta infatti anche a combattere le malattie respiratorie, aiuta a ridurre i dolori dell’artrosi e sembra sia in grado di alleviare anche il problema della depressione e quello dell’ansia.

La talassoterapia è un trattamento indicato per persone di tutte le età, una tecnica che sfrutta dunque l’azione benefica dell’acqua del mare, per fare bagni, docce, ma anche sabbiature, bagni di fango, passeggiate nelle vasche, trattamenti con alghe, esercizi in acqua, impacchi con i fanghi e così via.

Se fatti con costanza e paziente, questi tipi di trattamenti potrebbero aiutarci non solo ad allontanare lo stress e ritrovare il benessere, ma anche a levigare la pelle, combattere le smagliature, migliorare la circolazione del sangue e tonificare la muscolatura.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Talassoterapia.it

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail