Cancro al seno, due caffè al giorno riducono il rischio di recidive

Bere due caffè al giorno riduce il rischio di recidive del cancro al seno. Ecco cosa emerge da una nuova ricerca condotta dai membri della Lund University.

Cancro al seno recidive


Il caffè non solo tiene alla larga il rischio di cancro al seno, ma per chi ha avuto un tumore, ne inibisce la crescita e riduce il rischio di recidive, in particolar modo per le donne trattate con il tamoxifene. Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno esaminato un campione di 1090 pazienti con carcinoma mammario, ed hanno constatato che delle oltre 500 donne trattate con tamoxifene, coloro che avevano bevuto almeno 2 caffè al giorno avrebbero corso solo la metà del rischio di recidive rispetto a chi ne aveva assunto meno.

Lo studio mostra anche che chi beveva almeno 2 tazze di caffè al giorno aveva tumori più piccoli e una percentuale più bassa di tumori ormono-dipendenti

spiegano gli autori della ricerca, che alla luce di tali risultati hanno esaminato meglio l'effetto di caffeina e acido caffeico.

Le cellule del cancro al seno

concludono gli autori

hanno reagito a queste sostanze, specialmente alla caffeina, con una divisione cellulare ridotta e un aumento della morte cellulare, specialmente in combinazione con il tamoxifene.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Lunduniversity.lu.se

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail