I 5 buoni motivi per fare sport con un personal trainer

Ecco quali sono cinque dei tantissimi motivi per cui dovreste provare a fare una lezione con un personal trainer!

Personal Trainer in palestra

Avete mai pensato di contattare un personal trainer che possa seguirvi durante il vostro allenamento? Io ci ho pensato più volte negli ultimi anni, ma mi sono sempre domandata se fosse effettivamente una buona idea, e ho smepre finito per lasciar perdere... fino ad ora. Grazie a Q8easy, infatti, nei giorni scorsi ho potuto fare un’esperienza davvero utile e rigenerante: ho fatto attività fisica (pilates per l’esattezza) insieme a Domelita Abate, personal trainer dello Studio di Danza “Tersicore” di Alì Terme, una ragazza che mi ha guidata durante il mio primissimo approccio con il Pilates, lasciandomi davvero soddisfatta.

Proprio per questa ragione, voglio illustrarvi quali sono le cinque buonissime ragioni (ma provando, sono certa che potrete trovarne molte altre) per cui bisognerebbe fare lezione con un personal trainer, almeno una volta nella vita!



  1. Il personal trainer si dedica esclusivamente a te. La prima ragione per cui è splendido fare sport insieme a un personal trainer è chiara: si tratta di una persona che si dedica a te per l’intera durata della lezione. Normalmente gli istruttori devono occuparsi di decine di "clienti" contemporaneamente, e difficilmente possono seguire nel dettaglio il modo in cui eseguite gli esercizi. Avere un personal trainer ci permette di comprendere come eseguire gli esercizi in maniera davvero corretta, per massimizzare il risultato ed evitare di andare incontro a dolori di vario genere o di fare un allenamento “inutile” e scorretto.


  2. Più spazio per le tue esigenze: sempre per lo stesso principio, è chiaro che un istruttore non può seguire normalmente le problematiche di tutti con la stessa attenzione. Un’ora con un personal trainer permette invece di concentrarsi su te e sulle tue esigenze, tenendo in considerazione eventuali problemi e disturbi, come ad esempio quelli alla schiena.


  3. Il personal trainer ti spiega la funzione degli esercizi con chiarezza durante l’allenamento, spiega come e perché, ad esempio, la gamba deve essere posizionata in un determinato modo, e quali muscoli lavorano se cambiate la posizione. In più, con l’aiuto del personal trainer potreste ritrovarvi a eseguire esercizi e assumere posizioni che mai avreste pensato di poter assumere! Ve lo garantisco!


  4. Fra le cinque buone ragioni per cui bisognerebbe fare almeno una lezione con il personal trainer, vi segnalo anche la possibilità di provare una disciplina del tutto nuova. Chi non ha mai provato il pilates potrà ad esempio affacciarsi a questo mondo con una guida esperta. Nel mio caso, si è trattato di un allenamento “soft”, dal momento che sono una principiante, ma devo dire che grazie a questa lezione ho sciolto muscoli che neanche “pensavo di avere”, e ho capito come eseguire esercizi specifici, come quelli per addominali, braccia, glutei e così via.


  5. Un altro buon motivo per fare una lezione con il personal trainer consiste infine nel fatto che, se non amate la confusione delle palestre e non vi sentite a vostro agio facendo sport insieme a molte altre persone, quel tempo trascorso ad allenarvi in compagnia del vostro istruttore o della vostra istruttrice personale sarà assolutamente piacevole, e non rischierete di sentirvi a disagio o anche solo imbarazzate.


Questi sono solo cinque dei tantissimi motivi per cui vi consiglio vivamente di provare a fare almeno una lezione con un personal trainer. Anche le persone più scettiche si ricrederanno, perché – credetemi – si tratta di un’esperienza davvero rigenerante, specialmente se, come me, sceglierete di svolgere una disciplina come il Pilates.

La mia esperienza con la personal trainer Domelita Abate, che ringrazio per la gentilissima disponibilità e cortesia, è stata resa possibile grazie all'iniziativa Q8easy Experience. Fino al 31 maggio 2015, infatti, con un semplice rifornimento di carburante di 60 euro (in una o più soluzioni), Q8easy vi regala dei voucher per partecipare a diverse attività a vostra scelta. Potrete optare per una settimana gratuita in palestra, un allenamento con un personal trainer, ma anche una serata al cinema o al ristorante, trattamenti di bellezza, lezioni di yoga e tanto altro ancora.

Potrete scegliere il vostro premio fra quelli offerti dai centri aderenti (controllate su www.unemozionetiralaltra.it per trovare il più vicino a casa vostra). Per riuscire ad ottenere i voucher e poter così usufruire delle esperienze Q8, dovrete solo registrarvi al Q8easy CLUB (www.q8easy.it) e digitare il vostro “easy code” al momento del rifornimento presso una delle stazioni di servizio che aderiscono all’iniziativa.

Non vi rimane che approfittarne, vi assicuro che non ve ne pentirete!

Iniziativa realizzata in collaborazione con Kuwait Petroleum Italia Spa

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail