Ad ogni occhio il suo eyeliner: consigli per scegliere il migliore

L'eyeliner è lo strumento indispensabile per avere uno sguardo magnetico, ma per ottenere un risultato impeccabile è importante scegliere il prodotto giusto. Scopriamo come!

Ad ogni occhio corrisponde una tipologia di make up più adatto e allo stesso modo un eyeliner capace di assicurare un risultato migliore. Dire eyeliner è riduttivo, questo prodotto è infatti proposto in numerose varianti e formulazioni che lo rendono uno strumento molto differente. Può essere in versione liquida, in versione gel, a matita, a pennarello, in cialda o in polvere. Ecco tutte le possibili forme in cui può trovarsi l’eyeliner. Chiaramente ognuna di esse permette di ottenere un risultato differente ed è quindi più adatta ad una o all’altra tipologia di make up.

Come scegliere il giusto eyeliner

L’eyeliner liquido è solitamente proposto in una confezione con pennello in feltro che permette di ottenere righe molto sottile e precise, ma richiede una buona manualità, non è facile da maneggiare sia per la formulazione che per l’applicatore. Può essere utile provare ad applicarlo con un pennello angolato. L’eyeliner in gel solitamente ha una colorazione molto intensa, è particolarmente adatto per realizzare trucchi drammatici e importanti. E’ ideale da applicare con un sottile pennello a punta o con un angle brush, a seconda delle preferenze di ognuna sarà più adatto uno o l’altro.

Per un make up sfumato o per un trucco veloce e dark che sottolinea l’intero occhio suggeriamo di utilizzare l’eyeliner proposto nella versione a matita. E’ piuttosto semplice da maneggiare, permette di ottenere un effetto intenso, ma non è adatto a lavori di precisione o a linee sottili e molto raffinate. Più adatto alla realizzazione di make up eleganti e chic è l’eyeliner a pennarello. Questo è solitamente un eyeliner liquido proposto con un packaging a penna che permette un’applicazione precisa in modo piuttosto semplice e veloce.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Immagine: Samantha Lewandowski via Pinterest

  • shares
  • +1
  • Mail