Purificare il viso: le migliori maschere naturali

Purificare il viso con le maschere naturali: ecco alcune ricettine davvero efficaci!

Per purificare il viso, le maschere naturali sono davvero utili? La risposta è “ovviamente si!”.Ormai lo saprete bene, realizzare dei rimedi fatti in casa per la nostra bellezza e, perché no, anche per il nostro benessere, è senza dubbio la scelta migliore, per cui non vi è alcun motivo per acquistare al supermercato dei prodotti con decine di ingredienti di cui spesso non sappiamo proprio niente ... L’alternativa migliore è senza dubbio quella di optare per delle maschere naturali, benefiche, fatte in casa e, naturalmente, davvero efficaci!

Per purificare la pelle, sarà in primo luogo molto utile eseguire un golosissimo scrub a base di avocado e zucchero di canna. Prendete mezzo avocado e schiacciatelo con una forchetta, aggiungete quattro cucchiaini di zucchero di canna, mescolate ed applicatene una parte sulla pelle, massaggiando delicatamente con movimenti circolari. Dopodichè, mentre vi gustate la parte di "crema di avocado e zucchero" rimasta, lasciate agire il tutto per circa 10/15 minuti, quindi risciacquate con acqua tiepida.

Per realizzare la seconda maschera purificante, prendete due cucchiai di yogurt e aggiungetevi un cucchiaino di miele mescolando per bene. Applicate quindi il tutto sul viso e lasciate in posa per 20 minuti, quindi risciacquate con acqua tiepida ed applicate una buona crema idratante.

Purificare il viso

Una maschera davvero splendida per la vostra pelle è quella a base di fragole. Prendete tre fragole, schiacciatele per bene e mescolatele con due cucchiaini di miele e il succo di un limone. Mescolate il tutto ed applicate sulla pelle del viso. Lasciate in posa per 15 minuti, quindi risciacquate con acqua tiepida.

Infine, realizziamo una maschera viso alla mela. Prendete mezza mela e lavatela, tagliatela a pezzetti e mettetela in un frullatore insieme a un cucchiaino di miele (o anche due cucchiaini, se necessario). Quando avrete ottenuto una “pappetta” abbastanza cremosa, applicatela sulla pelle e lasciate in posa per 20 minuti. Dopodiché risciacquate anche questa volta la pelle con acqua tiepida.

Che dire? Non vi rimane che rimboccarvi le maniche e … mettervi all’opera!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail