L'anno più felice della nostra vita è il 34esimo

I migliori anni della nostra vita? Sono i 34, ed a dimostrarlo ci pensa una nuova ricerca.

L'anno più felice della nostra vita sembra essere proprio il trentaquattresimo, almeno stando a quanto emerge da un nuovo studio condotto dai ricercatori di Yale, secondo cui buona parte dei duemila partecipanti presi in esame avrebbe sostenuto che il raggiungimento della sicurezza lavorativa, l’esistenza di una relazione romantica stabile e la possibilità di iniziare a formare una famiglia avrebbero rappresentato dei fattori chiave fondamentali per la loro decisione.

Siamo più felici di raggiungere i trenta, e ciò suggerisce che la sensazione di essere sicuri nel vostro lavoro e nella vita personale, pur guardando al futuro, è importante.

spiegano infatti gli autori della ricerca.

Secondo quanto emerso dallo studio, avere una certa sicurezza su determinati aspetti della propria vita (come ad esempio il lavoro, la relazione amorosa e così via) sarebbe spesso correlato con l'anno più felice scelto da partecipanti, e intorno ai 34 anni di età si dovrebbe (almeno in teoria) riuscire a raggiungere un minimo di sicurezza!

34 anni

Tuttavia, alcuni volontari non erano dello stesso avviso, ed hanno dichiarato di provare piuttosto della nostalgia per la robusta salute fisica, la libertà, la vita sociale e la progressione della carriera che caratterizzava i 20 anni, o per il successo finanziario avuto a 40 anni.

Detto questo, dal sondaggio emerge inoltre che verso i 60 anni la gente cominciava a sentirsi più rilassata, e ad aprirsi verso la possibilità di viaggiare e concentrarsi maggiormente sui propri interessi personali.

Solo il 10 per cento dei partecipanti ha dichiarato di essere stato triste per la maggior parte della propria vita, mentre il 47% ha affermato il contrario.

Ma alla luce di quanto emerso dalla nuova ricerca, diteci, quali sono secondo voi i migliori anni della nostra vita? A voi la parola!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Metro.co.uk

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail