Cervicale, i migliori rimedi naturali contro il dolore

Il dolore al collo è davvero debilitante: quali sono i rimedi naturali per curare la cervicale infiammata?

Il dolore alla cervicale può essere molto invalidante perché non prende solo il collo, ma si estende alla spalle e alla testa, dà, inoltre, un senso di vertigine, quasi nauseante. Come curarsi? Esistono diversi rimedi naturali che si possono affiancare alla medicina tradizionale e che danno ottimi risultati.

cervicale

Prima cosa si possono sfruttare gli oli essenziali alla lavanda, allo zenzero, al ginepro e al rosmarino. Come si utilizzano? Li frizionate sulle mani e poi massaggiate la zona dolorante: sarebbe meglio che qualcuno lo facesse per voi. Altrimenti qualche goccia in un bagno caldo, aiuteranno a distendere la muscolatura e quindi ad alleviare il dolore. Sempre per il massaggi, è indicata anche l’arnica, noto antiinfiammatorio.

Il calore regala una piacevole sensazione e quindi potreste applicare sempre sulla zona o dei panni caldi o dei cuscini termici. Come si fanno? Per esempio, riempiendo un federa con i nocciolini delle ciliegie, con dei fagioli o i cicchi di riso. Vedete voi: non deve essere troppo caldo, semplicemente tiepido. Potete quindi mettere il cuscino nel forno o nel fornetto a microonde. Se avete una stufa o un vecchio calorifero in ghisa, saranno perfetti.

Infine, ricordate di fare sempre un po’ di stretching e nei momenti di dolore acuto si può ottenere miglioramenti notevoli, senza l’assunzione di farmaci, con l’agopuntura.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto | Pinterest

  • shares
  • +1
  • Mail