Ciclo irregolare: a cosa è dovuto e come avere una gravidanza

restare incintaNel corso della vita di ogni donna, può capitare di avere delle alterazioni, delle irregolarità del ciclo mestruale. Una domanda a questo punto nasce spontanea: in questi casi si avranno problemi ad avere dei bambini, insomma si può avere una gravidanza? E questa, quante probabilità avrà di andare a buon fine?

Innanzitutto precisiamo che si parla di ciclo irregolare solo quando si verificano tali condizioni: frequenza inferiore a 25 o superiore a 35 giorni e durata inferiore ai 3 o superiore ai 7 giorni. Le cause di un ciclo irregolare sono quasi sempre dovute a squilibri ormonali, anche se si possono avere cause più gravi (difetti congeniti) o meno gravi (stress).

A volte il problema può essere quello di preventivare un concepimento e restare incinta in queste condizioni. Quando il ciclo mestruale è irregolare è consigliabile una visita dal ginecologo (soprattutto quando si desidera un bambino): a volte si può intervenire in maniera facile per regolarizzarlo mentre, nel caso di patologie, una diagnosi precoce può essere determinante per un esito favorevole della vostra gravidanza.

Via | Babyhopes
Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail