World Gratitude Day: come la gratitudine può migliorare la nostra vita

Oggi è il World Gratitude Day: ecco come la gratitudine ci può aiutare!

Essere felici

Oggi è il World Gratitude Day, il giorno dedicato alla gratitudine, un atteggiamento che può portare felicità nella nostra vita, ma anche salute fisica e mentale. E' dimostrato scientificamente che la gratitudine aiuta le persone a provare emozioni positive, a fare belle esperienze, a superare momenti di difficoltà, a costruire relazioni durature.

I benefici della gratitudine si rispecchiano sulla nostra salute, così come nella nostra vita: secondo quanto riportato da Forbes, che cita lo studio di Bersin&Associates, le aziende che riconoscono il lavoro dei dipendenti sono 12 volte più propense a ottenere ottimi risultati. Ci sono aziende che festeggiano la Co-Workers Gratitude Week e dovremmo farlo anche noi.

Il potere della gratitudine è forte: secondo Marina Osnaghi, prima master certified coach in Italia

La gratitudine è uno strumento di auto-motivazione, in quanto serbatoio di energia sempre pronto a sostenerci, e legato alle grandi e piccole cose che solitamente diamo per scontate.

E poi aggiunge:

La gratitudine è uno dei più potenti strumenti che l’essere umano ha a disposizione in maniera naturale e spontanea. È come una miccia che accende il cuore, perché abita dentro di noi e vuole essere stimolata. Il World Gratitude Day ci ricorda che la gratitudine aumenta la forza di ‘fare’, ‘pianificare’, ‘orientare’ verso il risultato, ed è associata a sensazioni di felicità, soddisfazione, e specialmente fiducia nella vita, nelle persone, nelle opportunità che incontriamo e nelle possibilità che la vita ci porti ciò che desideriamo. Più è alta la capacità di essere grati e focalizzati sul positivo, più si alza, in maniera esponenziale, il senso di fiducia e la nostra possibilità di disegnare un futuro migliore. Per questo deve essere coltivata ogni giorno.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail