Infezioni respiratorie, stendere i vestiti in casa aumenta i rischi

Asciugare i vestiti in casa potrebbe fare davvero male alla salute. Ecco quali potrebbero essere i rischi.

Asciugare i vestiti in casa potrebbe comportare un grave rischio per la salute di coloro che hanno un sistema immunitario indebolito o che soffrono semplicemente di una forma grave di asma. A lanciare l’allarme sarebbero stati i medici del Centro Nazionale Aspergillosi di Manchester, i quali hanno sottolineato come appendere vestiti bagnati in casa o sui termosifoni potrebbe far alzare il livello di umidità in casa del 30°, creando in tal modo le condizioni favorevoli per la riproduzione delle spore della muffa.

Gli esperti sono preoccupati in particolar modo per le spore di Aspergillus fumigatus, che possono essere causa di gravi infezioni polmonari. L’allarme viene lanciato da David Denning e dal suo team del Centro Nazionale Aspergillosi dopo aver constatato il grande aumento dei pazienti che hanno inalato spore fungine negli ultimi anni.

“Un carico di vestiti lavati contiene quasi due litri d'acqua, che viene rilasciata nella stanza. La maggior parte di noi è immune al fungo che cresce in queste condizioni di umidità, o possiede un sistema sufficientemente sano per combattere l'infezione”

spiegano gli esperti.

stendere biancheria in casa

Chi soffre di asma può tuttavia presentare sintomi come tosse e respiro affannoso, e lo stesso vale per le persone che hanno un sistema immunitario debole o danneggiato da malattie, come ad esempio i malati di cancro sottoposti a chemioterapia, oppure i pazienti affetti da Aids, o ancora le persone che hanno una malattia autoimmune.

“Il fungo può causare aspergillosi polmonare, una condizione che può causare irreparabili, e talvolta fatali, danni ai polmoni”.

L’aspergillosi è un'infezione dell'apparato respiratorio provocata appunto dall'inalazione delle spore del fungo Aspergillus. Normalmente tale infezione colpisce la trachea, i seni paranasali e i polmoni. In base alla gravità della malattia, ed in base ad una serie di vari fattori, i sintomi dell’aspergillosi possono essere più o meno gravi, e possono andare da una sensazione di affanno, a tosse con emissione di catarro e sangue.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | DailyMail


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4280 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO