I pericoli della dieta Atkins


Buone abitudini alimentari vuol dire dieta salutare ed equilibrata. Ecco perché è molto importante prestare attenzione all’alimentazione, poiché da essa dipende in gran parte la nostra salute.

Nella società odierna c’è molta attenzione all’aspetto fisico e al culto della figura perfetta, ciò che ha provocato periodicamente l’apparizione di numerose diete miracolose che ci promettono il dimagrimento in pochissimo tempo. Tuttavia bisogna essere molto cauti, perché molte di queste diete possono essere dannose per la nostra salute. E’ questo il motivo per cui bisogna sempre consultare uno specialista prima di iniziare qualsiasi dieta, in particolar modo se siamo in presenza di sovrappeso o obesità. Con una dieta personalizzata saremo sicuri di seguire un regime alimentare equilibrato e soprattutto adatto alle nostre esigenze.

Diffusissima è la moda di portare avanti diete fai-da-te o imitando quelle delle star o della nostra rivista preferita. Ne esistono tantissime di diete famose. Una delle più conosciute è senz’altro la Atkins, la quale assicura un dimagrimento molto veloce. Tuttavia questa dieta necessita di una supervisione medica, perché sono stati riscontrati una serie di effetti secondari non previsti. Tra questi: stipsi, livelli alti di acido urico, colesterolo e trigliceridi.

La maggior parte delle nuove diete famose (Atkins, Dukan e compagnia bella) riduce ai minimi termini i carboidrati e fa fare scorpacciata di proteine, facendo aumentare in tal modo il rischio futuro di malattie cardiovascolari.

Gli esperti si mostrano preoccupati, perché molte donne seguono questi regimi alimentari già da tempo e non si curano dei gravi effetti che potrebbero avere in futuro. Diete povere di carboidrati aiutano a perdere peso, ma gli effetti negativi per la salute arriveranno in futuro, soprattutto quando la fonte primaria delle proteine è di origine animale.

Fonte | Cosasdesalud

  • shares
  • +1
  • Mail