Ittero nei neonati, quanto dura

Quanto dura l'ittero nei neonati? Ecco tutto quello che dobbiamo sapere.

Ittero nei neonati, quanto dura

Quanto dura l'ittero nei neonati? Stiamo parlando di una condizione molto comune nei bambini appena nati, che spesso allarme i neo genitori. L'ittero è quella colorazione gialla che interessa la pelle e le mucose e che si manifesta a causa di un accumulo di bilirubina nel sangue. Secondo i dati più recenti, il 60% dei nati a termine e l'80% dei nati pretermine manifestano ittero.

L'ittero neonatale è fisiologico se non si presenta il primo giorno di vita, se non cresce eccessivamente, se la bilirubina che si ccumula è quella indiretta, non passata dal fegato, se non raggiunge livelli eccessivi. Nella maggior parte si tratta di casi lievi, che devono essere comunque trattati adeguatamente per scongiurare problemi più gravi.

Quanto dura l'ittero? Spesso può durare anche per 2 o 3 settimane. Sopra le 3 settimane è meglio indagare ulteriormente sulle cause.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO