Come prevenire la carie: un aiuto dalla natura

Prevenire le carie si può, facendo molta attenzione all’igiene e utilizzando qualche rimedio naturale. Quali?

Le carie sono un problema (doloroso) molto comune. Per curare la salute dei propri denti però esistono tanti rimedi naturali che possono essere di grande aiuto. Prima di tutto ricordiamo che una buona igiene e lavarsi frequentemente i denti è il primo step per prevenire qualsiasi disturbo, dalle carie alle gengiviti. Bisogna poi fare attenzione anche all’alimentazione: gli zuccheri e gli alimenti acidi possono favorire lo sviluppo di questi problemi.

prevenire carie

Esistono poi rimedi naturali? La risposta è sì. Potete una volta al giorno fare degli sciacqui con collutorio fatto in casa. Per esempio, diluire in un bicchiere d’acqua cinque gocce di olio essenziale di garofano può essere d’aiuto. Questa sostanza oltre a essere antibatterica, toglie anche il dolore: anestetizza in caso di male. Ottima anche la cannella e l’olio essenziale dell’albero del tè, che come sapete è considerato un prodotto quasi miracoloso.

In molti consigliano anche l’olio essenziale di origano, che un potente antibatterico. Anche in questo caso, diluite cinque gocce in un bicchiere di acqua minerale. La fitoterapia propone contro la carie dentaria Equisetum arvense nebulizzato, mentre se la carie attacca i denti da latte bisogna somministrare la Staphisagria.

Tra i rimedi della nonna, stavolta che non hanno una valenza certificata, c’è anche il bicarbonato, che è un eccellente sbiancante. Dopo esservi lavati i denti, fate uno sciacquo con acqua calda (tiepida) e un cucchiaino di bicarbonato. In commercio esiste però uno spray efficace.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto | Pinterest


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 57 voti.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO