I rischi delle protesi low cost Made in China

Le protesi cinesi low cost possono essere un danno per la nostra bellezza e per la nostra salute.

protesi

La bellezza low cost potrebbe rivelare il suo vero costo in seguito, con conseguenze che non devono essere sottovalutate. Le protessi cinesi vendute a basso costo, per ridurre i costi di eventuali ritocchini chirurgici, infatti, potrebbero rivelarsi potenzialmente pericolose, come sottolineato da Giulio Basoccu, chirurgo plastico dell'Ini di Grottaferrata, docente a contratto all'Università di Roma Tor Vergata.

C'è una tendenza in Italia a chiedere interventi a basso costo, e di conseguenza l'idea diffusa fra i pazienti è che la protesi rappresenti un costo importante rispetto al totale dell'operazione. Dunque si pensa a protesi più economiche. Attenzione, però. Non è così: scegliere una protesi a basso costo non riduce di molto la spesa complessiva per l'intervento, esponendo però i pazienti a due tipi di rischi.

Il chirurgo plastico sottolinea che usando protesi a basso costo aumenta il rischio di un secondo intervento per rimuoverle, perché si deterioreranno in poco tempo, senza dimenticare che potremmo inserire nel nostro corpo sostanze non sicure che possono provocare complicanze anche serie.

Via | Adnkronos

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail