Cancro al seno, la campagna della Fondazione Veronesi #NOTHINGstopsPINK

#NOTHINGstopsPINK è il nuovo progetto, proposto da Fondazione Veronesi e da Rosa & Associati, per sensibilizzare l'opinione pubblica sul cancro al seno.

#NOTHINGstopsPINK, nessuno può fermare il rosa: Fondazione Veronesi e Rosa & Associati hanno ideato un nuovo progetto per parlare del cancro al seno e della vita dopo un'operazione chirurgica per l'asportazione del tumore alla mammella. Perché nessuno può fermare una donna che ha subito questo intervento.

Il progetto ha coinvolto 38 donne operate di cancro al seno: per cinque mesi queste donne saranno seguite dagli esperti del Marathon Sport Center. Il team di medici sportivi e coach le seguiranno in un programma di allenamento a Milano e Brescia che dovrà preparare 10 di loro per la maratona più famosa del mondo, la maratona di New York.

Secondo una recente ricerca scientifica, che è stata presentata a marzo 2014 alla conferenza dell’European CanCer Organization di Glasgow, fare attività fisica riduce la possibilità di ammalarsi di tumore al seno e diminuisce anche il rischio di ricadute di donne già colpite dalla malattia. Per questo è bene incoraggiare tutte le donne colpite a praticare un'attività sportiva, in base alle proprie condizioni.

#NOTHINGstopsPINK e le donne che parteciperanno vogliono rappresentare un esempio di come una semplicità attività fisica possa aiutarci a difenderci da questa malattia e anche ad affrontare meglio la patologia e le sue cure. Ma ci ricordano anche che non bisogna mai arrendersi, ma impegnarsi per poter sperare di raggiungere obiettivi che all'inizio possono sembrarci impossibili!

#NOTHINGstopsPINK

Via | pinkisgood

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • +1
  • Mail