Pistacchi di Bronte, un aiuto per restare in forma

Scritto da: -

pistacchio BronteFanno parte del magico mondo della frutta secca, dalle tantissime proprietà: i pistacchi si prestano in cucina per i più svariati piatti, possono essere considerati uno snack molto valido e salutare ed hanno mille proprietà. Sono molto ricchi di tanti nutrienti, come le fibre, i carboidrati, sali minerali e grassi buoni per la salute ed ultimamente è stata messa alla luce anche un’altra loro virtù. Non dimentichiamo che in Italia abbiamo il numero uno dei pistacchi nel mondo: i pistacchi di Bronte, dalla Sicilia, considerati da sempre il top della loro categoria.

Ritornando al discorso, L’American Pistachio Growers (Associazione americano di produttori di pistachcio) ha segnalato uno studio scientifico pubblicato sul Journal American College of Nutrition secondo cui consumare pistacchi all’interno di una dieta dimagrante può avere effetti benefici sul mantenimento del peso perso.

Sono stati confrontati due gruppi, entrambi in regime alimentare controllato ed alla fine dello studio, il gruppo che aveva consumato pistacchi in quel periodo aveva perso più peso, con effetti positivi anche nei confronti dei livelli di trigliceridi nel sangue. Questo studio ha sicuramente sfatato il falso mito secondo cui la frutta secca faccia ingrassare: in verità, seconsumati in maniera moderata, i pistacchi non solo aiutano a perdere e mantenere il peso, ma sistemano anche il profilo dei lipidi nel sangue.

Via | Italianfruit
Foto | Flickr

Vota l'articolo:
3.74 su 5.00 basato su 19 voti.