Salvia divinorum, lo sballo on line

Ora non vorrei scatenare un dibattito su salute e droghe leggere. Anzi no, facciamolo invece questo dibattito, per cui fatemi sapere cosa ne pensate. Benessereblog non è il posto giusto per parlare se è giusto o meno proibirle ma è un buon posto per discutere di effetti e salute.

Proprio oggi ho letto sul Corriere della Sera una notizia allucinante, sugli effetti appunti allucinogeni della salvia divinorum, che non è quella da mettere sugli gnocchi, per cui non correte dall'ortolano, ma una varietà della salvia.

Ora in Usa, sono cosi preoccupati dei possibili effetti sulla lucidità, da volerla equiparare alla Lsd ma però sono in molti a dire che in realtà si tratta solo di una potente erba tradizionale della medicina popolare messicana. L'emergenza nasce, ancora una volta, dal fatto che molti adolescenti, che neanche sanno dove è il Messico, sanno molto bene come comprarla on line.

Ma non saprei, certo che si mettono sullo stesso piano tutte le sostanze psicotrope, come le chiamano gli addetti ai lavori, mi sa che che allora che anche il Chianti dell'anno scorso, potrebbe finire per essere spacciato ai giardinetti. Voi che ne pensate, benessere di stato o salvia in galera?

  • shares
  • +1
  • Mail