Ferragosto, consigli per il menu del pranzo in spiaggia

Cosa addentare sotto l'ombrellone nel giorno più caldo dell'anno? Ecco qualche idea direttamente dagli chef

Non solo grigliata: ferragosto è anche pranzo in spiaggia. Quali sono gli ingredienti ideali per un menu coi fiocchi? Gli chef non hanno dubbi, e anche quest'anno consigliano di puntare su 3 elementi fondamentali: leggerezza, freschezza e semplicità.

A svelarlo è uno studio promosso dall'Osservatorio sulle tendenze alimentari “Polli Cooking Lab”, che intervistando 110 chef nazionali ha raccolto i consigli sulle pietanze da preparare a casa per un pranzetto in riva al mare. Gli ingredienti? Soprattutto prodotti Made in Italy, consigliati dal 67% degli chef, che siano leggeri, freschi, facili da digerire e – perché no? – gustosi. Le ricette? Da preparare al massimo in 15 minuti, leggere e gustose come i loro ingredienti.

Dal punto di vista pratico ciò significa preferire ortaggi e verdure di stagione con cui condire insalate di riso o pasta fredda, ma non solo. Anche pesce e mozzarella trovano spazio nei picnic di ferragosto.

A Ferragosto occorre preferire cibi sani, facilmente trasportabili e di breve conservazione

suggerisce Arcangelo Dandini, masterchef del ristorante L’Arcangelo di Roma.

Lo spirito del ferragosto incombe feroce sui nostri corpi accaldati. Insalata di anguria, alici marinate e burrata...come inizio. Bagno refrigerante, doccia solare e subito dopo due spaghetti freddi con colatura di cetara, pomodori confit [per la ricetta guardate il video in apertura di questo post, ndr] e tonno scottato. Dopo un’altra breve pausa, consiglio un po’ vino con le pesche e, per i più golosi, la macedonia alle sette spezie.

consigli pranzo spiaggia

Rosanna Marziale, masterchef del ristorante “Le colonne” di Caserta, consiglia invece due ricette

Il primo piatto che consiglio in spiaggia per Ferragosto è la Girella Giallo Zafferano: per la preparazione, occorre mettere in una tazza da caffè i pistilli di zafferano in acqua tiepida, quindi realizzare un composto con uova sbattute, formaggio grattugiato, zafferano, sale e pepe, versarlo nella teglia e infornarlo. Dopo che la frittata sarà raffreddata, spalmare la ricotta, tagliate la mozzarella affumicata ben strizzata e sistemare le fette su tutta la frittata, la rucola ben distribuita e alla fine le fette di prosciutto. Infine arrotolate la frittata ben stretta nella pellicola trasparente e conservate in frigo per un’ ora, quindi togliere la pellicola e tagliate a fette.

In alternativa, consiglio di preparare Coscette di pollo, melanzane e mozzarella: un piatto gustoso e semplice da realizzare, ma soprattutto da trasportare e portare con sé.

Se questi idee non vi soddisfano potete rispolverare le ricette da spiaggia che abbiamo avuto modo di consigliarvi in altre occasioni. Potete consultarle cliccando qui.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail