Gastrite, la dieta vegana può essere utile?

E’ possibile risolvere il problema della gastrite seguendo una dieta vegana?

Quello della gastrite è un problema che affligge molte persone, un problema che può essere provocato da molte cause (in primis da una cattiva alimentazione, ma anche da eccessivo stress e da altri problemi). In poche parole, la gastrite è una condizione che comporta una sensazione di dolore e bruciore sulla parte superiore dello stomaco. A questo sintomi si accompagnano normalmente anche una sensazione di nausea, perdita dell’appetito e vomito. Tale condizione è provocata, in linea generale, da una infiammazione della mucosa gastrica.

Detto questo, come dicevamo, una delle cause della gastrite può essere senza dubbio la tendenza a seguire una dieta scorretta. Premesso che, qualora il problema dovesse essere eccessivamente fastidioso e frequente, è importante consultare il medico, in linea generale è buona norma eliminare alcuni alimenti che potrebbero accentuare il disturbo.

Fra gli alimenti da evitare troviamo quelli ricchi di grassi, come gli snack, carne rossa, pesci e formaggi grassi, pasta e pane bianco, il latte, gli agrumi, cioccolato, menta e pomodoro. Sarebbe bene evitare anche quegli alimenti che favoriscono la formazione di gas, come ad esempio i broccoli, il cavolo, le cipolle e i fagioli secchi. Detto questo, è chiaro che seguire una dieta corretta e leggera può senza dubbio aiutare a migliorare i sintomi della gastrite.

gastrite dieta vegana

Fra i cibi consigliati troviamo ad esempio quelli ricchi di fibre, quelli a basso contenuto lipidico, gli alimenti ricchi di antiossidanti e flavinoidi. Detto questo, appare dunque chiaro che seguire una dieta vegana può senza dubbio aiutare a tenere sotto controllo il problema della gastrite, e devo dire di aver sperimentato proprio su me stessa tali benefici!

Per ridurre i sintomi della gastrite sarà inoltre molto utile eliminare il vizio del fumo, evitare di bere caffè e bevande alcoliche o contenenti caffeina, mangiare lentamente, evitare gli stress, consumare dei pasti leggeri per più volte al giorno, ed in linea generale, cercare di seguire sempre un’alimentazione equilibrata.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Curarsialnaturale.it

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail