Vitamine da prendere in gravidanza, quali sono indispensabili

Quali sono le vitamine da prendere in gravidanza? Quali gli integratori che possono essere utili per la salute della mamma e del bambino? Ecco i consigli degli esperti.

Quali sono le vitamine da prendere in gravidanza? Se sappiamo che sono pochissimi i farmaci consigliati durante i nove mesi di gestazione, medicinali che vanno presi solamente se strettamente necessario e sotto indicazione e controllo del proprio medico curante, per possibili rischi per il feto o per la mamma, è utile in questo periodo prendere degli integratori e delle vitamine.

Sicuramente durante i nove mesi di gravidanza si possono prendere i famosi integratori multivitaminici: ce ne sono alcuni pensati appositamente per le donne in dolce attesa, con un'integrazione di tutti quegli elementi e quelle vitamine che servono in questo periodo delicato.

L'acido folico in gravidanza non dovrebbe mai mancare, anzi, bisognerebbe cominciare a prenderlo nel momento in cui iniziate a pensare di voler diventare mamme. L'acido folico è indispensabile perché riduce il rischio di malformazioni del feto legate al tubo neurale, come la spina bifida. Meglio non rischiare e prendere l'acido folico dal momento in cui si decide di rimanere in dolce attesa: l'alimentazione potrebbe non bastare per coprire tutti i fabbisogni.

Ovviamente, prima di assumere qualsiasi prodotto, sia esso un farmaco, un integratore, un prodotto naturale, chiedete sempre consiglio al vostro medico: anche un eccesso di vitamine, infatti, potrebbe causare danni al bambino che state portando in grembo.

vitamine da prendere in gravidanza

Foto | da Flickr di harinaivoteza

Via | Farmacoecura

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • +1
  • Mail