Cos'è la trocanterite, le cause e le soluzioni

Cosa si intende con il termine “trocanterite”, quali sono i sintomi e qual è il trattamento più indicato per questa condizione?

La trocanterite è una condizione nota anche con il nome di “borsa trocanterica”. Tale condizione comporta una infiammazione dei tendini che si inseriscono sul gran trocantere e della borsa sierosa che li ricopre, infiammazione che provoca una sensazione di dolore localizzata sulla sporgenza del grande trocantere, sul fianco. In linea generale, sarebbe più corretto parlare di borsite, entesite trocanterica o peritrocanterite, dal momento che l'osso non è in realtà coinvolto in questo tipo di condizione.

Normalmente le persone maggiormente colpite da trocanterite sono le donne che svolgono attività fisica, le quali potrebbero riportare una infiammazione della borsa e dei tendini a causa dei microtraumi ripetuti, tuttavia tale condizione può interessare anche le persone che conducono uno stile di vita più sedentario.

Detto ciò, la diagnosi di trocanterite avviene in primo luogo mediante l’analisi dei sintomi clinici manifestati dal paziente. Successivamente il medico potrebbe consigliare l’esecuzione di una radiografia o di una ecografia. Il trattamento della trocanterite si basa in primis sul riposo e sull’applicazione di borse di ghiaccio sulla parte interessata.

trocanterite

Inoltre il paziente potrà assumere farmaci antiinfiammatori per alleviare i sintomi. Se nonostante questo tipo di trattamento, il paziente non dovesse riportare alcun miglioramento, si potrà procedere con un trattamento infiltrativo, che consiste in 1-2 infiltrazioni intra-bursali di un preparato cortisonico che permetterà di ridurre l’infiammazione in pochi giorni.

Successivamente il paziente dovrà sottoporsi a riabilitazione e terapie con onde d'urto a bassa potenza, ionoforesi e laserterapia.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Ancaeginocchio.it

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail