Tiroide, attenzione al lattosio: si rischia il malassorbimento dei farmaci

L'intolleranza al lattosio potrebbe provocare un malassorbimento dei farmaci utilizzati per la cura di patologie a carico della tiroide, come l'ipotiroidismo. Ecco come il lattosio agisce sull'assunzione di questi medicinali.

Lo sapevate che l'intolleranza al lattosio può provocare malassorbimento nel caso di assunzione di farmaci per la tiroide? A svelarci il ruolo che alcuni alimenti, come quelli ricchi di lattosio, o come l'intolleranza a tale sostanza, che colpisce moltissimi italiani, possano influenzare la cura per malattie a carico della tiroide, come l'ipotiroidismo, è un recente studio condotto dal professor Marco Centanni presso l'UOC di Endocrinologia dell'Università La Sapienza, Ospedale Santa Maria Goretti di Latina, pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism.

Da tempo si sa che in caso di malattie gastrointestinali come il morbo celiaco, le gastriti croniche, le parassitosi intestinali e altre bisogna aumentare il dosaggio di levotiroxina per trattare l'ipotiroidismo e contrastare gli effetti che tali malattie possono avere sull'assorbimento del farmaco. E' anche noto che alcuni farmaci, come il ferro, possono influire sull'assunzione di Eutirox, ma anche una possibile intolleranza al lattosio potrebbe richiedere un aumento del dosaggio. Almeno di un terzo rispetto alla dose prescritta.

Nei pazienti con intolleranza al lattosio, che non hanno eliminato latte e latticini dalla loro dieta quotidiana, bisogna rivedere il dosaggio, come sottolineato dal professore:

Oggi questo problema, ancora molto dibattuto è superato dalla disponibilità di nuove formulazioni di levotiroxina in capsule molli o in soluzione liquida, totalmente prive di lattosio. Queste nuove preparazioni, sembrano inoltre garantire un migliore assorbimento dell’ormone per la loro superiore solubilità e quindi un più facile raggiungimento della dose minima efficace della tiroxina.

Il lattosio, che è presente in moltissimi alimenti e anche in moltissime farmaci, anche per il trattamento della tiroide, giocherebbe un ruolo importante nell'assorbimento dei farmaci della tiroide. Quindi in caso di intolleranza accertata o di sintomi che possono portare a pensare di soffrirne, meglio chiedere al proprio medico curante come procedere.

lattosio

Foto | da Flickr di sweetbeetandgreenbean

  • shares
  • +1
  • Mail