Calcitonina e tiroide, qual è il legame

Qual è il legame tra calcitonina e la tiroide? Cosa vuol dire quando dalle analisi del sangue risultano valori più alti della norma di calcitonina? Ecco tutto quello che c'è da sapere in merito.

La calcitonina è un ormone prodotto dalla tiroide e in particolare dalle cellule parafollicolari, dalle cellule C. I valori di questo ormone vengono controllati tramite normali esami del sangue, che valutano la presenza della calcitonina nel sangue. Se i valori sono più alti rispetto a quelli considerati nella norma, allora la tiroide potrebbe essere stata colpita da un carcinoma: è un esame molto importante per individuare la presenza di tumori alla tiroide.

C'è da dire, però, che spesso nel calcolo del dosaggio di calcitonina presente nel sangue si ottengono dei falsi positivi: alcuni pazienti potrebbero avere valori di calcitonina alti nel sangue, senza soffrire però di tumore alla tiroide. E viceversa l'esame del sangue non è esente anche da falsi negativi, con persone con calcitonina bassa nel sangue, ma un carcinoma midollare alla tiroide.

La calcitonina nel sangue può essere alta non solo per la presenza di un tumore alla tiroide, ma anche per altri fattori. Ci sono farmaci come l'omeprazolo, i cortisonici, i beta-bloccanti, il glucagone e le pancreozimine che possono alzare i livelli dell'ormone nel sangue, livelli che possono essere più alti anche per fattori come l'età, l'attività fisica svolta e anche il sesso del paziente. Valori alti di calcitonina nel sangue possono indicare la presenza di patologie non tiroidee come l'ipergastrinemia, l'ipercalcemia, infussificenza renale e tumori neuroendocrini.

Livelli alti, poi, possono indicare la presenza di carcinoma follicolare della tiroide, carcinoma papillare della tiroide o Tiroidite cronica di Hashimoto. Nel caso le analisi del sangue indichino valori elevati di calcitonina, sicuramente il vostro medico curante richiederà altri indagini diagnostiche per capire cosa c'è che non va nell'organismo.

Calcitonina e tiroide

Foto | da Flickr di euthman

Via | endocrinologiaoggi

  • shares
  • +1
  • Mail