L'alluce varo: sintomi, cause e rimedi

Cosa è l’alluce varo, quali sono le cause e qual è il trattamento più indicato?

L’alluce varo è un problema del piede che comporta una deformazione dell’alluce, che appare molto più lontano rispetto alle altre dita del piede. Tale deformità potrebbe essere dovuta a diverse cause. Fra queste ricordiamo ad esempio quelle congenite (piuttosto rare). Alcune persone nascono con una struttura del piede che li predispone a tale deformità, oppure tale condizione potrebbe essere dovuta a dei precedenti traumi. Non di rado l’alluce varo si presenta a seguito di un intervento chirurgico per la correzione dell’alluce valgo.

Il più evidente sintomo dell’alluce varo è senza dubbio la sua deformità. Inoltre, il soggetto presenterà altri sintomi come dolore cronico, difficoltà ad indossare scarpe o calze, difficoltà a camminare, tendenza ad avere unghie incarnite, gonfiore e dolore al piede e alla caviglia. Tali sintomi appariranno più accentuati quando il soggetto indosserà le scarpe, a causa dello sfregamento del dito con esse.

alluce varo trattamento

Il trattamento di questa condizione dipende molto dalla causa e dal grado della deformità dell'alluce del paziente. Un alluce lievemente varo potrebbe essere trattato mediante un approccio non chirurgico (cura conservativa), in modo da ridurre il disagio e i sintomi associati alla deformità. Fra i trattamenti non chirurgici ricordiamo l’assunzione di farmaci anti-infiammatori, indossare plantari personalizzati, fare fisioterapia e così via.

Per quanto concerne invece il trattamento chirurgico, questo è consigliato nel caso in cui la condizione dovesse progredire e diventare più grave. In tal caso, il medico potrà raccomandare un intervento chirurgico per correggere il problema strutturale del piede.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Advancedfootclinic

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail