Il reflusso gastroesofageo in gravidanza: sintomi, cause e rimedi naturali

Come combattere il reflusso gastroesofageo in gravidanza?

Il reflusso gastroesofageo è un disturbo molto comune, specialmente nelle donne in gravidanza. Sembra infatti che circa l’80% delle donne in dolce attesa soffrono di questo fastidioso problema. Sintomi del reflusso gastroesofageo in gravidanza sono una sensazione di acidità, rigurgito acido e nausea. Possono registrarsi inoltre sintomi come dolore addominale e retro sternale, difficoltà nel deglutire e così via. Le cause di tale problema possono essere molteplici, e sono generalmente da ricondurre alla grande quantità di cambiamenti che il corpo della donna subisce durante i nove mesi di gestazione.

Fra le cause più probabili di tale disturbo vi sono ad esempio gli elevati livelli di progesterone, lo sconvolgimento ormonale, oppure la compressione dello stomaco e dell'intestino provocata dalla crescita dell’utero durante la gravidanza, compressione che comporta una riduzione della capacità dello stomaco, e quindi un rallentamento della digestione.

reflusso gastroesofageo in gravidanza

Ma cosa fare per combattere il reflusso gastroesofageo? La prima cosa da fare, sarà quella di migliorare la propria alimentazione. No quindi ai fritti ed ai cibi eccessivamente grassi, elaborati e unti. Evitate di mangiare troppo tardi la sera, mangiate spesso e consumate porzioni piccole. Inoltre, dovrete evitare lo stress ed i cibi che aumentano il reflusso gastroesofageo, come ad esempio la menta, la cioccolata, il caffè, i pomodori, i piselli, la teina, succhi di frutta, cipolle, e così via.

Detto questo, dalla natura arrivano ovviamente alcuni rimedi utili, come ad esempio quello a base di zenzero, camomilla o aloe. Questi preziosi alleati per la nostra salute infatti hanno il potere di tenere a bada il reflusso gastroesofageo, quindi potrete bere delle tisane o degli infusi per alleviare il problema. Infine, quando andate a letto, sollevate i cuscini di circa 15 centimetri, ed evitate di dormire in posizione supina.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail