Gravidanza, l'anestesia dal dentista è pericolosa?

Anestesia del dentista in gravidanza: è pericolosa?

Sottoporsi all’anestesia dal dentista in gravidanza è pericoloso? Questa è senza dubbio una delle domande che spesso si pongono le future mamme, specialmente dal momento che proprio durante il periodo della gravidanza possono presentarsi non pochi problemi ai denti, problemi che possono comportare una buona dose di dolore e fastidi. Tutte le future mamme lo sanno benissimo: in gravidanza, specialmente nel corso del primo trimestre, non è possibile assumere dei farmaci (o perlomeno, bisogna farlo solo quando strettamente necessario e solo dopo aver chiesto il parere del medico). Lo stesso vale per l’anestesia dal dentista?

In realtà, sebbene valga la regola di non sottoporsi a trattamenti medici particolari durante il primo trimestre, bisogna sottolineare che l’anestesia del dentista in gravidanza non comporta particolari rischi per il feto.

Detto ciò, sarà comunque fondamentale informare il medico in merito al fatto che aspettate un bambino. Se possibile, sarebbe meglio attendere di essere entrate nel secondo trimestre di gestazione prima di sottoporvi a operazioni particolari, durante questa fase infatti, sarà tranquillamente possibile eseguire estrazioni, cura delle carie, endodonzia, e così via. In linea generale possiamo comunque affermare che il tipo di anestesia locale utilizzata non comporta alcun problema, dal momento che il principio attivo non entra in circolo e non arriva quindi al bambino.

Il propoli può essere usato come colluttorio per prevenire e curare le malattie delle gengive e la carie.

Lo stesso non possiamo dire per quanto riguarda altri tipi di farmaci, come ad esempio gli antibiotici, che andrebbero utilizzati solo qualora doveste ignorare eventuali problemi ai denti che si presentano durante il periodo della gestazione. In questa fase inoltre, il consiglio da seguire è quello di sottoporsi sempre ad un’accurata igiene dentale, in maniera ancor più attenta rispetto al solito, per prevenire eventuali problemi ai denti.

Lavate dunque per bene i denti dopo ogni pasto (non subito naturalmente), ed utilizzate sempre il filo interdentale per eliminare ogni possibile residuo.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | BebeBlog

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail