Scoliosi, gli esercizi da fare a casa

La scoliosi è una condizione che colpisce la colonna vertebrale: ecco quali sono i migliori esercizi da fare a casa per chi soffre di questo problema.

Con il termine “scoliosi” si intende un’alterazione della colonna vertebrale, che si presenterà con una anomala deviazione laterale. Tale deviazione può essere provocata da diverse cause, come ad esempio quelle genetiche, quelle legate alla pubertà, o anche le cause collegate a problemi della postura, che a lungo andare provocano appunto un’alterazione perenne. In linea generale, possiamo dire che lo svolgimento di determinati esercizi fisici specifici può essere utile per evitare un peggioramento delle condizioni del paziente. Tali esercizi andrebbero eseguiti con la guida di una persona esperta, ma è comunque possibile eseguirne alcuni anche a casa.

Detto questo, in primo luogo sarà necessario che il soggetto prenda coscienza dei propri problemi di postura, in modo che possa modificare tale tendenza in maniera consapevole, durante la normale vita quotidiana. Passiamo quindi alla descrizione di alcuni esercizi per la scoliosi da fare a casa.

scoliosi



  • Esercizio 1: mettetevi in posizione supina a terra con le ginocchia flesse. Quindi, fate aderire per bene la regione lombare con il pavimento e rimanete in posizione per 20 secondi.


  • Esercizio 2: sempre coricati a terra in posizione supina, con le ginocchia flesse a 90° ed i piedi poggiati per bene a terra. Sollevate le gambe continuando a mantenere flesse le ginocchia e tornate alla posizione di partenza.


  • Esercizio 3: mettetevi in ginocchio sedute sui talloni. La schiena dovrà essere dritta. Quindi, abbassate pian piano il dorso andando in avanti con le mani. Rimanete in posizione per 15 secondi e risalite.


  • Esercizio 4: mettetevi di spalle a una parete ed appoggiate il dorso. Quindi, appiattite la regione lombare facendola aderire per bene al muro. Rimanete in posizione per alcuni secondi e rilasciate.

Per il momento è tutto, quindi non vi rimane che eseguire questi esercizi, e quelli che vi vengono consigliati nel video all’inizio dell’articolo.

via | Asmn.re.it
Foto | da Pinterest di HealthMeUp

  • shares
  • +1
  • Mail