Cos'è una disbiosi, le cause i sintomi e le cure

Cosa si intende con il termine “disbiosi”, quali sono i sintomi, le cause ed il trattamento?

Con il termine “disbiosi” si intende un’alterazione della flora batterica a livello generale. Tale termine viene generalmente seguito dal nome che specifica dove tale alterazione si è verificata (ad esempio nell’intestino, nel cavo orale e così via). Quando si usa il termine “disbiosi” senza specificare la zona di riferimento, ci si riferisce nella maggior parte dei casi ad una disbiosi intestinale, ovvero un’alterazione che interessa dunque la flora batterica intestinale.

In gran parte dei casi, fra le cause della disbiosi vanno segnalati problemi relativi all’alimentazione. Assumere ad esempio troppi zuccheri, alcol o carne, potrebbe provocare tale alterazione, ma non solo. Altre cause della disbiosi possono essere ricercate nell’assunzione di determinati farmaci, nell’abuso di lassativi o anche in determinati trattamenti ormonali.

disbiosi

Generalmente i sintomi della disbiosi sono di carattere gastrointestinale. Fra questi si registrano nausea, vomito, flatulenza, stitichezza e/o diarrea, disturbi del sonno e così via. La disbiosi può inoltre essere causa di infezioni genitali come la candidosi vaginale. Per quanto concerne il trattamento, generalmente è sufficiente migliorare le proprie abitudini alimentari, inoltre il medico potrà consigliare l’assunzione di antibiotici e integratori.

Prima di cominciare qualunque tipo di cura però, sarà assolutamente necessario consultare il medico, il quale potrà determinare l’esatta causa che ha provocato il vostro problema, e saprà quindi consigliarvi la cura più adatta in base alle vostre specifiche condizioni di salute.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto | da Pinterest di The Detox Diva
via | MyPersonalTrainer

  • shares
  • Mail