Memoria, come migliorarla con 4 strategie scientificamente provate

La memoria "fa cilecca"? Ecco 4 tecniche dimostrate scientificamente per migliorarla.

Avete problemi di memoria? Niente paura, non siete i soli. C’è chi fa il classico nodo al fazzoletto, c'è chi si appunta tutto sul cellulare o sull’agenda, o chi – come me – mette volutamente un oggetto fuori posto per collegarlo a una determinata cosa da fare o da ricordare ... insomma, tutti noi ogni tanto abbiamo qualche problemino con la memoria, ma da oggi forse le cose potrebbero migliorare. Quelli che troverete qui non saranno consigli per non dimenticare le cose più importanti, ma piuttosto consigli per migliorare la memoria a livello generale, con tecniche che sono state dimostrate da diverse ricerche scientifiche.

Vi stupirà forse sapere che due di queste tecniche prevedono di fare della sana attività fisica. Scopriamo quindi quali sono queste tecniche e perché funzionano!

Memoria

Fai esercizio aerobico


Il primo modo per migliorare la memoria consiste nel fare esercizio aerobico (nuoto, corsa, spinning, bicicletta, camminata veloce e così via). Secondo quanto emerso da una ricerca, sembra infatti che fare questo tipo di attività migliorerebbe non poco la nostra memoria. I volontari che hanno preso parte alla ricerca, tutti adulti di età superiore ai 50 anni, avrebbero infatti migliorato le proprie prestazioni mnemoniche dopo solo 6 settimane di sport, grazie al maggiore afflusso sanguigno cerebrale che ne derivava!

Elimina il grasso addominale


Un altro consiglio per migliorare la memoria è quello di eliminare il grasso addominale. Un’altra ricerca avrebbe infatti dimostrato che il "grasso della pancia" è associato a un maggior rischio di demenza e disturbi di memoria. Diversi studi hanno peraltro dimostrato che le persone obese correrebbero maggiori rischi di avereproblemi con la memoria rispetto a quelle normopeso, per cui, non rimane che eliminare il grasso addominale, non vi pare?

Gioca con i Brain Games


Conoscete i Brain Games? Si tratta di “giochi per allenare il cervello”, davvero utilissimi (posso confermarlo) per migliorare la nostra memoria. Pur non aumentando l'intelligenza, questo genere di giochi aumenta però la capacità del cervello di ricordare e risolvere i problemi, per cui la vostra memoria diventerà pian piano più lucida e veloce! Provare per credere!

Riduci l’alcool


Che l’alcool non facesse bene al cervello era senza dubbio un fatto noto, ma sappiate che bere alcolici aumenta anche la velocità con cui perdiamo la memoria, secondo quanto dimostrato da un recente studio pubblicato sulla rivista "Neurology". Secondo quanto emerso, a correre maggiori rischi sarebbero gli uomini di mezza età, ma in linea generale, dal momento che l’alcool annebbia ed offusca la mente, e che i postumi di una"sbornia" si fanno sentire anche durante il giorno successivo, esagerare non è consigliabile né per gli uomini né per le donne!

Non vi resta che provare a mettere in pratica queste tecniche e farci sapere se funzionano davvero!

via | Medicaldaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail